Incidente mortale, Giacoma Randazzo accompagnava la figlia incinta a fare un controllo

643

È chiamata la strada della morte ed è lì che stamattina Giacoma Randazzo ha perso la vita in un incidente stradale. La strada collega San Cipirello a Partinico.

L’incidente è avvenuto all’altezza del km 9+900, le cause sono ancora da accertare. La donna è rimasta incastrata tra le lamiere. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per lei non c’è stato niente da fare. Per estrarre il corpo dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

La vittima, 56 anni, si trovava seduta sui sedili posteriori e stava accompagnando in ospedale la figlia incinta, per una visita a Partinico all’ospedale civico. Giacoma Randazzo abitava a San Giuseppe Jato.

Sull’auto c’erano altre due donne. Sia la ragazza incinta, sia le altre due passeggere sono state trasportate all’ospedale di Partinico ma non sarebbero in pericolo di vita.

Fonte: Filodirettomonreale

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy