Follia a Palermo: ruba furgone, percorre Viale Regione Siciliana contromano, provoca incidente. Illesa coppia di giovani

131

Nella mattinata di ieri in Viale Regione Siciliana a Palermo si è registrato un serio incidente stradale che ha visto coinvolte un furgone Piaggio e una Lancia Y con a bordo due giovani che fortunatamente sono rimasti illesi. La coppia: lui Gianluca Perlongo, editore de “Il Tarlo”, e lei di Balestrate, stamane, intorno alle ore 8.30, stavano percorrendo Viale Regione Siciliana in direzione Catania quando all’altezza del ponte di Piazzale Einstein si sono trovati di fronte il furgone che alla fine si scopre essere rubato e guidato da un soggetto che si trovava in stato di semilibertà.

I due ragazzi che stavano viaggiando nel regolare senso di marcia in direzione Catania, all’improvviso si sono visti sfrecciare a circa 150 km orari e in contromano questo furgone seguito da due volanti della Polizia, dopodiché questo furgone ha fatto manovra rimettendosi di nuovo in Viale Regione Siciliana, ma nel corretto senso di marcia, in questo caso direzione Catania, e a tutta velocità ha imboccato nuovamente l’entrata per la via centrale di Viale Regione Siciliana cercando di fare la manovra ad “U” per rimettersi di nuovo contromano per seminare i poliziotti che in quel momento lo stavano seguendo, in quel momento stava passando una lancia Y.

La ragazza che in quel momento era alla guida nel momento in cui si è trovata davanti il furgone ha avuto i riflessi pronti, riuscendo a spostarsi leggermente sulla sinistra, un movimento che ha salvato la vita alla coppia in quanto l’impatto non è andato a sventrare lo sportello del lato del passeggero. Dopo lo scontro l’autista del furgone ha cercato di nuovo di rimettersi in carreggiata in direzione Palermo, ma è stato fermato perché speronato da una voltante della Polizia.

 

Fonte: Il tarlo

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy