Partinico, ripartono le attività commerciali della città.

398

Nasce l’associazione Partinico al Centro

Ripartono le attività commerciali della città.

In un momento di assoluta confusione politico/amministrativa e dopo la fine del lockdown, i negozianti di Partinico provano a fare da soli.

Nasce infatti Partinico al centro, un’associazione di commercianti artigiani e imprenditori locali che hanno deciso di mettersi insieme per provare a far ripartire l’economia locale.

Partinico al centro, costituita appena prima della chiusura forzata dei mesi scorsi, conta ad oggi oltre 50 aziende che hanno deciso di aderire all’associazione, ha gia messo in piedi diverse iniziative e continuerà la sua opera di propaganda del tessuto economico imprenditoriale della città, l’idea lanciata nei giorni scorsi è quella di una campagna promozionale e di sensibilizzazione del titolo #IOCOMPROAPARTINICO.

Abbiamo ascoltato le parole del suo presidente Marco Uccello:

Dopo il lock down e considerata la grande crisi economica che attanaglia tutte le realtà imprenditoriali, abbiamo deciso, di proporre un’iniziativa volta alla sensibilizzazione di tutti i cittadini, lanciando l’hastag #IOCOMPROAPARTINICO.

L’idea semplice e concreta è quella di acquistare a Partinico tutti i beni di cui abbiamo necessità per contribuire alla rinascita economica della nostra comunità.

Comprare a Partinico significa aiutarci a rimanere in piedi, significa voler investire sul territorio, significa voler bene alla propria città, nessuno ha la bacchetta magica e sappiamo quanto difficile sia il momento e i mesi che verranno, ma solo se uniti e se collaborativi riusciremo a RIPARTIRE.

Grazie a tutti quei cittadini che per i loro acquisti, per le loro necessità, decideranno di acquistare a Partinico.

#IOCOMPROAPARTINICO.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy