Partinico VOLLEY, FINALE DI STAGIONE PER LA MAM DI SERIE C

44

FINALE DI STAGIONE PER LA MAM DI SERIE C

BRONTE – La stagione della MAM PROVENZANO PALLAVOLO PARTINICO si chiude fra gli applausi del pubblico di Bronte che esulta per il passaggio alla semifinale play-off della propria squadra e applaude i giovanissimi Neroverdi per aver dato battaglia fino all’ultimo istante di gioco di questa doppia sfida.

La MAM ha voluto crederci fino in fondo, ha lottato e ha strappato uno spettacolare secondo set al Bronte candidato al salto di categoria, che dall’altra parte ha giocato questi quarti di finale in maniera impeccabile con pochissime sbavature, forse due delle prestazioni migliori di tutta la stagione per i catanesi.
I nostri avversari hanno fatto cose straordinarie ma Partinico ha provato a stare a ruota purtroppo non sfruttando quelle poche occasioni concesse da Bronte. Forse qualche rimpianto potrebbe essere legato alla prestazione di gara 1, dove i giovani di mister Lunetto sono andati in campo troppo contratti non esprimendo il loro migliore gioco, indispensabile per affrontare partite di questo livello.

Situazione analoga ma con qualche clamorosa sorpresa per le altre concorrenti al salto di categoria provenienti dal nostro girone A, dove conquista la semifinale solo il Trinisi di Pace del Mela (ME). Il Volley Club Sciacca esce sconfitto ma a testa alta dal difficilissimo campo di Giarratana (RG) concedendo così ai ragusani l’accesso alla semifinale. Ma la clamorosa notizia proviene da Terrasini che dopo aver raggiunto il miglior piazzamento durante la regular season del girone A subendo solamente due sconfitte, una delle quali per tre set a zero proprio contro i nostri giovanissimi neroverdi, si vede costretto a salutare i propri sogni di gloria contro l’APD Volley Agira, quarta classificata del girone B.

Al termine di questa stagione di serie C un ringraziamento particolare va a tutti i tifosi, sostenitori, spettatori e follower della MAM PROVENZANO PALLAVOLO PARTINICO e alle maggiori pagine social di informazione pubblica del nostro territorio che ci hanno sostenuto per tutta la stagione. Inoltre vogliamo rivolgere nuovamente un invito alle tv locali ad essere più presenti per dare anche informazione sportiva e non solo cronoca.
I vertici neroverdi sono sicuri che il nostro comprensorio meriti una squadra di pallavolo maschile che possa disputare per la prossima stagione un campionato di alto livello e dare sempre più visibilità alle aziende entrate a far parte della grande famiglia neroverde e a tutte quelle che entreranno a farne parte.

L’allenatore Franco Lunetto: “Sono orgoglioso dei ragazzi e sono contento di quest’ultima partita disputata contro una squadra che punta alla vittoria finale del torneo. Bronte è una società pronta per il salto di categoria e nella gara di ritorno abbiamo giocato alla pari, questo è un gran motivo di orgoglio. Loro hanno giocato meglio e il nostro buon gioco in gara 2 non è bastato per fare l’impresa, ma penso che abbiamo raggiunto un livello alto di gioco e affiatamento. Tutto l’ambiente è soddisfatto per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato ad inizio stagione con l’accesso ai play-off, adesso ci prenderemo un paio di settimane di riposo per poi poter iniziare a lavorare al meglio per la prossima stagione sportiva”.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy