Partinico, i Lions lanciano il progetto “Biblioteche di classe”

246

Partinico. I disegni dei bambini in vendita per acquistare libri per le scuole. I Lions lanciano il progetto “Biblioteche di classe”
Avviato a Partinico il progetto ‘Biblioteche  di classe’ una raccolta di fondi promossa dal Lions Club ‘Partinico Serenianus’, per incrementare i libri nelle biblioteche delle scuole del comprensorio.

Gli studenti delle scuole medie ed elementari degli istituti comprensivi di Partinico e Borgetto hanno realizzato dei disegni da mettere in vendita che 

serviranno per acquistare nuovi libri.
“ Ci siamo ispirati al format ‘Pippo non lo sa’, promosso dall’ editore milanese ‘TopiPittori’ e dalla libreria BK. L’adesione è stata massiccia, siamo riusciti a raccogliere più di 300 disegni da mettere in vendita – afferma il presidente dei Lions di Partinico Angela Barbiera. Il ricavato servirà ad acquistare dei buoni libro, su indicazione degli insegnanti. Abbiamo organizzato dei laboratori creativi con i bambini, i disegni sono attualmente esposti presso la libreria “Leggere è” , mentre domani, verranno messi in mostra al Palazzo dei Carmelitani. Il 20 gennaio invece saranno esposti alla Real Cantina Borbonica, dove si terrà un concerto intorno alle 18 e 30 con la Junior Band, centrato sui video e sulle colonne sonore dei cartoni Disney a cura del maestro Francesca Cuspolici. I bambini hanno fatto dei lavori splendidi. Voglio ringraziare i dirigenti scolastici e gli insegnanti di educazione artistica che si sono prodigati tantissimo. Invitiamo i cittadini a partecipare a questa iniziativa acquistando i disegni”.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy