Materiale elettrico non a norma. Sequestro e denuncia a Partinico

Oltre 40 mila articoli tra materiale elettrico ed elettronico, giocattoli, casalinghi e materiale informatico tra non conformi alla normativa sulla sicurezza.

73

Oltre 40 mila articoli tra materiale elettrico ed elettronico, giocattoli, casalinghi e materiale informatico tra non conformi alla normativa sulla sicurezza, contraffatti e con un falso marchio CE sono stati sequestrati in un grande magazzino di Partinico.

Il responsabile della struttura è stato denunciato alla Procura di Palermo capoluogo dell’Isola per contraffazione ed utilizzo di segni mendaci e segnalato alla Camera di Commercio per le relative sanzioni pecuniarie. (ANSA).

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy