Partinico. Solidarietà dall’amministrazione comunale al vicesindaco Mauro Lo Baido. “In atto cinici giochi di potere che danneggiano comunità partinicese”

692

“ l’Onorevole Figuccia non può parlare di ‘senso delle istituzioni’ quando è lui stesso ad essere il mandante morale delle scorribande che i suoi riferimenti locali stanno portando avanti per delegittimare le istituzioni democratiche di Partinico”.
Lo affermano in una nota congiunta il sindaco e gli assessori del Comune di Partinico.
“Il Comune di Partinico è un comune in dissesto economico. Per risollevare le sorti di questo Ente, servono decisioni impopolari, ed un grande senso di responsabilità che dovrebbe andare oltre ogni schieramento. Nell’attaccare il vicesindaco Mauro Lo Baido, con epiteti non consoni ad un’aula consiliare, che nulla hanno a che fare con il suo ruolo istituzionale; e nel venire meno al suo ruolo super partes, il Presidente del Consiglio Comunale di Partinico, Silvana Italiano, anche se non volontariamente, non ha fatto altro che seguire il copione impartito dalla segreteria politica palermitana dello stesso Figuccia, che persiste in un gioco irresponsabile che rischia di mettere in ginocchio una comunità intera, solo per cinici calcoli di potere. Non basta un comunicato stampa di solidarietà, o un generico richiamo alle istituzioni per cancellare questo brutto fatto, ma occorre dare il giusto esempio ai nostri cittadini e dimostrare attraverso una fattiva collaborazione fra le varie parti politiche, di avere a cuore il futuro del nostro territorio. A Mauro Lo Baido, invece, rinnoviamo la solidarietà dell’intera Giunta, e il ringraziamento per il lavoro che sta portando avanti”.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy