SSR e rifiuti

220

Con Dicembre arriva anche l’ora di fare i conti con l’immondizia.

L’amministrazione lavora al nuovo piano di gestione rifiuti con una nuova SRR.
Ma di cosa si tratta? Chiusa la collaborazione con la ATO (che in fallimento si trova nella fase di liquidazione), l’amministrazione indirà una nuova gara d’appalto per la gestione dei rifiuti urbani che prevede la raccolta.
Secondo il nuovo piano pensato dall’amministrazione saranno presenti 18 postazioni (cassonetti) a non più di un chilometro da coloro che vivono nelle periferie (dunque non ci sarà più nessuna scusa, ammesso che ne esista qualcuna! Coloro che butteranno i rifiuti per strada lo faranno con la netta intenzione di deturpare il territorio). A differenza dei postumi lasciati dalla precedente amministrazione sarà una sola società a gestire tutto quanto necessita con un risparmio di circa 400 mila euro e una maggiore copertura territoriale , limitando gli interlocutori e quindi lo scarica barile di responsabilità che tanto piace a noi italiani! Nell’appalto sarà previsto il lavaggio dei cassonetti e il lavaggio delle strade, servizi ad hoc e straordinari per gli eventi (feste, sagre) e il lavaggio del mercato quindicinale. Prevista anche la distribuzione dei contenitori per la differenziata.
Sono inoltre previste delle somma fino a 50 mila euro per la pubblicità e la sensibilizzazione al tema dei rifiuti e della differenziata. L’amministrazione crede che entro un anno (quindi andando in pieno regime) potrà raggiungersi una percentuale tra il 55 e il 65% sulla differenziata!

Date queste promesse è auspicabile che tale piano possa rivelarsi, come nelle previsioni, un successo; così Partinico potrà abbandonare l’epiteto di città della “munnizza” a favore dell’appellativo più congruo a una città con le sue bellezze….che Partinico possa diventare la “Città della Rinascita”…

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Scopri di più

Privacy & Cookies Policy